Tornire Ceramica

10 dicembre 2013 | commenti: 0
facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

On sul pulsante e il disco del tornio comincia a ruotare. Lo mandi alla velocità che vuoi.

 

IMG_4981

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

All’inizio velocemente, mentre le mani bagnate stringono la palla di argilla, perché vada al centro del disco.
L’equilibrio tra la forza di rotazione del disco e le mani che la stringono/accarezzano, fa alzare l’argilla. Fino a diventare cilindro, o sfera o piatto o vaso, e altro e altro.

Tornire l’argilla. Un’esperienza che dopo 20 anni di ceramica mi mancava.
Poi lo senti quando arriva il momento, e non ti tiri indietro.
Sono alla quarta settimana di prove, maldestre non c’è dubbio. Ma stimolanti. Molto.
Ogni tanto prendo qualche lezione da un maestro. Sono affascinato. Tornire ceramica ha qualcosa di ipnotico.

 

IMG_5128

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

IMG_5133

 

 

 

 

 

 

 

I

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

l disco gira e gira, mentre la massa informe cerca la sua forma/ corpo, il suo spazio.
Appagante , divertente, rilassante, sfinente.

Sul prossimo post, altre immagini del work in progress.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *